Silvia, 20 anni.

"Io sono i sorrisi semplici, sono le battute stupide, sono i capelli sempre fuori posto e gli occhi lucidi per niente. Sono tante cose, davvero."

"Non lo so che succede.
Mi sono alzata, mi sono lavata e mi sono truccata.
Poi mi sono stropicciata gli occhi e mi sono struccata e mi sono ritruccata.
Sono andata sul divano e ho preso il telefono.
Non lo so che succede.
Ho messo le cuffie e ascolto tutte le canzoni in ripetizione casuale, anche quelle che odio.
Non lo so che succede.
Chiudo gli occhi e passa la mia canzone, quella che mi fa sentire un po’ meglio.
Non lo so che succede,
o forse lo so troppo bene.
È solo che manchi tu e fa tutto un po’ schifo.
È solo che manchi tu e il tuo odore sulla mia pelle non c’è più.
È solo che manchi tu e piove e l’odore della pioggia che mi piace tanto non mi ha fatto sorridere.
È solo che manchi tu e io sto un po’ male.
Giusto un po’.
Un po’ troppo.”
— laragazzachetunonami. (via laragazzachetunonami)
"Sono sempre i sogni a dare forma al mondo…”
— Ligabue (via ilsuosplendidosorriso)
©